Open/Close Menu
Wedding Planner a Padova, Venezia, Treviso e ovunque

Animazione per bambini al matrimonio: istruzioni per l’uso

animazione bambini matrimonio

Gli sposi che arrivano all’altare con dei figli loro sentono più forte di altri questa tematica, gli altri sposi all’inizio tendono a sottovalutarla: l’animazione per bambini però è diventata una di quelle cose che i genitori in qualche modo si aspettano, quindi non vi stupite se quando consegnerete loro la partecipazione vi chiederanno se ci sarà o meno. Perché avranno bisogno di organizzarsi, di capire come gestire al meglio la situazione, se lasciare i bambini a casa (magari con i nonni) o se portarli con loro.

Ma come si valuta un servizio di animazione per bambini e quando è utile averla? Provo a rispondervi a questa domanda in 3 punti:

Dividere i bambini in fasce d’età

Quando fate l’elenco degli invitati, considerate i bambini in base all’età che avranno alla data del vostro matrimonio. Quelli sotto l’anno difficilmente mangeranno qualcosa di diverso da quello che mamma e papà avranno pensato per loro, quindi verificate solo che il catering abbia disponibilità di scaldare biberon o pappe. Tra 1 e 3 anni, mangiano un menù baby ma non tutti si staccheranno da mamma e papà: se sono bambini spigliati potete consigliare un servizio di babysitting (e verificate la presenza di seggioloni). Sopra i 3 anni e direi tra i 10 e 12 anni, non oltre, a volte anche sotto, si pensa a un servizio di animazione. In base all’età dei bambini parlate direttamente con chi sceglierete per questo servizio per trovare modalità di gioco adatte a loro.

Considerare lo spazio e i tempi a loro più idonei

Se dovessi dire un tema sul quale mi scontro con molte location e i catering, è questo. Alcuni catering mi rimproverano di non capire le loro esigenze (non è così), ma anche i bambini sono piccoli ospiti che hanno diritto ad avere delle attenzioni per loro. Quindi, se avete previsto per loro ad esempio una pasta e la cotoletta con le patatine, il mio consiglio è di puntare i piedi e di far servire i bambini prima degli adulti, anche durante l’aperitivo, e di riservare uno spazio food e gioco anche per loro. Appena arrivano gli animatori prendono confidenza con i piccoli e di solito è apprezzato da bambini e genitori un pasto in orari umani per i più piccoli.

Oltre il truccabimbi c’è di più

Mi rendo conto che per chi non ha figli il truccabimbi e i gonfiabili sono più che sufficienti per intrattenere i bambini, ma io penso che ci possano essere attività e laboratori che possono andare oltre allo standard e coinvolgere in modo più divertente i bambini. Penso di non svelare nessun segreto nel dire che il mio servizio di animazione preferito è Movidarte, perché ho sempre visto in loro (anche nelle situazioni più complesse) un partner affidabile e capace di intrattenere in modo creativo i piccoli ospiti, con grande soddisfazione da parte di tutti.

E voi cosa ne pensate del servizio di animazione per bambini? Lo avete già scelto o lo state valutando?

The following two tabs change content below.
Avatar
Mi chiamo Elisabetta e sono un'organizzatrice di matrimoni su misura: affianco gli sposi nella costruzione del percorso che li porterà al giorno delle nozze, con originalità e affidabilità. Sono curiosa e sorridente, ho sempre con me un quaderno e tante idee.
© 2018 Un giorno su misura - P.IVA 04859620280 - Credits: Web Design di Studio Madesign e fotografie di Officine BiancospinoPrivacy PolicyCookie Policy