Open/Close Menu
Wedding Planner a Padova, Venezia, Treviso e ovunque

Ansia da matrimonio: come gestire il panico (e uscirne al meglio)

bambina spettatrice

Come gestire l’ansia da matrimonio? Non tutte le spose hanno le stesse reazioni: alcune sono molto tranquille nei giorni che precedono l’evento, altre restano tese fino al momento stesso dell’inizio della cerimonia. Il percorso di organizzazione del matrimonio può essere più o meno lungo, ma spesso si può trasformare in una serie di impegni oltre il normale stress quotidiano che non giova alla serenità della coppia.

Alcune coppie scelgono una wedding planner proprio per delegare la valutazione dei fornitori, la loro gestione e per essere rassicurate nel coordinamento dell’evento: le decisioni finali, però, spettano sempre agli sposi. Ci sono inoltre delle attività che non possono proprio essere date in gestione ad altri, dalla scelta dei testimoni di nozze alle delicate questioni familiari.

Gestire tutto questo può essere fonte di stress per gli sposi, ma con qualche semplice consiglio la situazione potrà sicuramente migliorare. Vediamo qualche esempio.

God saves the To-Do Lists

wedding_planner_to_do_list Per gestire l’ansia utilizza carta e penna, scrivi cosa devi fare, aggiungendo tempi di scadenza. Ricordati di darti tempistiche ragionevoli e organizzare le attività in funzione delle priorità: non puoi fare tutto subito, contemporaneamente. Dividi nella tua lista quello che dipende da te da quello che non dipende direttamente da te (ad esempio, se sei in attesa di risposte). Il massimo che puoi fare, nel secondo caso, è provare a sollecitare, e avere pazienza.

Trovate un punto di riferimento

wedding_planner_ansia_matrimono

C’è sempre una persona nella nostra vita che è la più rassicurante, sulla quale puoi sempre contare. Se non vuoi una wedding planner per il servizio di coordinamento della giornata, puoi selezionare nel tuo entourage qualcuno che abbia senso pratico, sangue freddo e capacità di problem solving. Dovrai mettere a parte questa persona dei dettagli dell’evento e, non essendo una professionista, farle già presente quali sono i punti a cui secondo te dovrà prestare maggiore attenzione.

Concedetevi gratificazioni e coccole

matrimonio_amore_wedding_planner

Portare addosso lo stress per molto tempo, senza staccare mai la spina, potrebbe connotare negativamente il ricordo dell’evento. Nel percorso di preparazione del matrimonio, concediti dei momenti di svago. Un massaggio ogni tanto ad esempio, non solo per essere più in forma per entrare nell’abito da sposa, ma perché ti va, perché ti fa stare bene.
Divertititi a sognare il giorno delle nozze, a preparare con le amiche più strette le decorazioni, ad andare negli atelier di abiti da sposa a toccare tessuti e provare vestiti bellissimi: insomma, permettiti il lusso di sentirti come una principessa.
E concediti un paio di weekend romantici: devi ricordarti qual è il motivo principale che ti porta a sposarti. É l’amore, il più potente dei sentimenti, la più bella cosa che ci possa capitare.
Abbine sempre cura.

The following two tabs change content below.
Avatar
Mi chiamo Elisabetta e sono un'organizzatrice di matrimoni su misura: affianco gli sposi nella costruzione del percorso che li porterà al giorno delle nozze, con originalità e affidabilità. Sono curiosa e sorridente, ho sempre con me un quaderno e tante idee.
Write a comment:

You must be logged in to post a comment.

© 2020 Un giorno su misura - P.IVA 04859620280 - Credits: Web Design di Studio Madesign e fotografie di Officine BiancospinoPrivacy PolicyCookie Policy