Open/Close Menu
Wedding Planner a Padova, Venezia, Treviso e ovunque

Com’è un matrimonio di mezza stagione?

Giulio e Giulia avevano poche certezze: si sarebbero sposati prima del compleanno di Giulia, che sarebbe stato a luglio, e si sarebbero sposati in marzo, per andare a vedere i ciliegi in fiore in Giappone. Un periodo inusuale, marzo, non è vero? Se pensate a com’è andato lo scorso maggio, capirete che non esiste più…

Come pensare a un budget realistico per il matrimonio?

Un matrimonio in provincia di Treviso, vicino a dove vivono Irene e Alberto. Un matrimonio romantico e delicato, capace di raccontarli come in una moderna favola, senza sfarzi, per festeggiare tutti insieme: questa era l’idea per le loro nozze. Conviventi e con due bambini piccoli, impegnati nel lavoro e nella vita, Irene e Alberto avevano il…

Perché mi piace organizzare matrimoni di italiani che vivono all’estero

Tra i miei clienti ideali ci sono persone molto impegnate, che hanno lavori tosti e poco tempo a disposizione, che cercano un matrimonio stilisticamente ricercato, ci sono famiglie che vogliono aggiungere un po’ di magia alla loro unione, ci sono coppie dello stesso sesso che immaginano cerimonie raccolte e molto intime, e ci sono loro,…

Quando e come scegliere la giusta location di matrimonio

La location è uno dei tasselli fondamentali per l’organizzazione del tuo matrimonio: è sicuramente lo spazio dove si svolgerà il tuo evento, per questo è importante che ti faccia innamorare, che tu possa riuscire a immaginarti lì e che sia il giusto teatro per il tuo evento. Ma come fare a sceglierla? Ecco i passaggi…

Galateo per essere ottimi testimoni di nozze

Le wedding planner sono una categoria non sempre amata dai testimoni di nozze: c’è chi tenta di bypassarla completamente, chi arriva all’ultimo minuto, chi pensa di imporre le sue idee e chi collabora. Inutile che vi dica che con me hanno via libera solo gli ultimi. Nessuno mette in dubbio lo sforzo che viene fatto…

Sposi e wedding planner: scegliersi insieme

Ricordo benissimo Laura quando, dopo il primo incontro, in una telefonata mi disse che lei e Andrea avrebbero voluto scegliere me come wedding planner, se io avessi confermato l’interesse di lavorare con loro. È una frase che mi sento dire poco ma che dentro di me elaboro sempre, prima di confermare di collaborare con una…

Spostare la data a 2 mesi dalle nozze? Si può fare, se sai come farlo

Il matrimonio di Laura e Andrea doveva essere celebrato sabato 25 maggio, ma dall’inizio sapevamo che la data poteva essere cambiata. Laura su questo è stata molto chiara (e ha chiesto a tutti di fare altrettanto): ha passato gli ultimi 4 anni della sua vita a studiare per l’esame da magistrato, in attesa che uscisse…

Chi ha tempo si prenda per tempo

Ieri parlavo con un referente di eventi aziendali, per un appuntamento di settembre e mi chiedeva quanti matrimonio avessi in quel mese (davvero molti!) e con quanto anticipo si inizia a lavorare a questo tipo di eventi. Quest’anno fa eccezione perché ci sono alcuni ritardi, ma normalmente un anno prima (anche un anno e mezzo)…

L’abito da sposa giusto è quello che vi somiglia

Quando Elena scelse il suo abito, aveva le idee così chiare da lasciare disarmato l’intero atelier: voleva essere una sposa in pantaloni, pensava a una jump suite. In negozio provarono a farle provare qualche abito scivolato, ma non c’è stato verso di farle cambiare idea: ed era bellissima proprio perché era così, se stessa in…

La mise en place può fare la differenza?

Quando inizio a lavorare con le mie coppie, li aiuto a organizzare il loro budget e a ripartirlo nel modo più sensato possibile. Si tratta solo di stime iniziali, su cui ragionare insieme, in stretto rapporto con il mood e alcune scelte strategiche iniziali. Nei costi provo a considerare più variabili, anche se non tutte…

Page 0 of 51 5
© 2018 Un giorno su misura - P.IVA 04859620280 - Credits: Web Design di Studio Madesign e fotografie di Officine BiancospinoPrivacy PolicyCookie Policy