Open/Close Menu
Wedding Planner a Padova, Venezia, Treviso e ovunque

Matrimonio 2021 e ispirazioni: la mia wishlist

Ogni anno, quando è terminata la stagione dei matrimoni, cerco di fare un sunto delle idee più creative e riuscite, perché magari possano essere di ispirazione ad altri (a volte vengono copiate pari pari, ma io spero sempre nella perspicacia altrui per provare a fare del proprio meglio e a mettere la propria personalità).

Vi lascio in compagnia di qualche post al riguardo, dedicato ai migliori cuscini portafedi, le più belle (e buone) wedding cake, le confettate più riuscite e i Tableau de Mariage più originali.

Questo 2020, ormai lo abbiamo capito tutti, è un anno decisamente particolare, e molte visioni creative verranno con me nel 2021, potranno essere riadattate o trasformate, ma certo ad oggi non posso raccontarvele.

Mi sono chiesta quindi cosa poter condividere, e ho pensato a questo: ogni anno cerco ispirazioni che mi piacerebbe realizzare e sperimentare, partner con cui vorrei lavorare, location in cui vorrei approdare. Magari tra di voi ci sono sposi che cercano qualcuno che possa realizzare un sogno simile o che si immagina il proprio matrimonio con questo tipo di allestimento, e chissà che non ci possa incontrare per fare qualcosa di fantastico: è quindi venuto il momento di raccontarvi un po’ dei miei desideri stilistici. Ho raccolto qualche ispirazione dalle mie bacheche Pinterest, sono pronta a raccontarvele!

Sculture di carta – penso a un backdrop, a qualcosa di sospeso, oppure a uno sfondo per il Photo Booth, realizzato come un angolo un po’ sognante e fuori dal tempo, che sia parte di una scenografia originale e visionaria.

Resto sempre nel mondo delle scenografie e vi parlo di insegne Led – in questo caso le penso in un contesto industrial: parete grigia e luce fluo, magari in sospensione sopra il tavolo degli sposi, con una composizione floreale aerea altrettanto scenografica e d’impatto.

Stiamo ancora nell’aspetto scenografico dell’evento: mi piacerebbe molto l’idea di portare l’animazione a un nuovo livello.

Avere un’accoglienza artistica, ben lontana dal mondo comico (no a maghi, karaoke o animatori) ma qualcosa di decisamente più raffinato, aulico, onirico.

Una vera e propria performance, con artisti dediti a una performance per creare intermezzi emozionali oppure un’accoglienza straordinaria.

Per quanto riguarda le location, ne ho due o tre davvero nella mia wishlist (ve ne parlo nelle Stories), in generale mi piacerebbe sperimentare qualcosa di inconsueto. Che ne dite di una serra di vetro e ferro, immersa in un’atmosfera botanica e decorata con degli splendidi chandelier?

Chiudo questo viaggio nelle ispirazioni con un tableau de mariage che sogno di decorare in modo unico e personalizzato, in base alla coppia e alla location, perché diventi un elemento creativo e decorativo di grande impatto, ma anche che diventi per gli ospiti un momento ludico.

Che ne dite di queste visioni? Anche voi ne avete qualcuna nella vostra wishlist?

The following two tabs change content below.
Avatar
Mi chiamo Elisabetta e sono un'organizzatrice di matrimoni su misura: affianco gli sposi nella costruzione del percorso che li porterà al giorno delle nozze, con originalità e affidabilità. Sono curiosa e sorridente, ho sempre con me un quaderno e tante idee.
© 2020 Un giorno su misura - P.IVA 04859620280 - Credits: Web Design di Studio Madesign e fotografie di Officine BiancospinoPrivacy PolicyCookie Policy