È stata una grande avventura quella vissuta con Silvia e Marco. Ci siamo incontrati durante le vacanze di Natale, per pianificare il loro matrimonio di settembre. E ho detto subito loro che sarebbe stato altamente improbabile sposarsi di sabato.

Abbiamo visto diverse location e hanno scelto la loro a febbraio. Ci siamo impegnati molto per trovare i fornitori giusti, provare ad adattare i loro desideri al loro budget, perché tutto fosse un successo come loro lo avevano desiderato, sognato, immaginato.
Ero impegnata in un altro matrimonio, nella stessa location, tre mesi prima, ma sapevo che loro avrebbero (giustamente) voluto qualcosa di diverso. Abbiamo fatto almeno tre sopralluoghi per capire dove fare l’aperitivo, dove fare il ricevimento e dove la festa, abbiamo chiesto ai fornitori molte pianificazioni e diversi appuntamenti, per costruire quella giornata, in cui splendeva il sole e ogni dettaglio era ancora più bello, alla luce di tutta la fatica fatta e l’impegno profuso.
Il team, qui, ha fatto davvero la differenza. La giornata è stata complicata, un paio di imprevisti hanno ritardato alcuni momenti, ma la collaborazione tra tutti ha fatto la differenza. E io ricordo che quando loro hanno tagliato la torta mi sono sentita grata per le scelte che gli sposi avevano fatto, perché la squadra è stata fondamentale per arrivare lì, e per arrivarci così.

Planning & design: Un Giorno su Misura // Photo: Valeria Necchi // Floral arrangement: Esse Green Lab // Catering service: Maggiordomus // Venue: Le Risare // Bridal Dress: Oui cheri // Groom attire: Tirindelli // Music band: Non c’è due

Elisabetta Bilei Wedding Planner

Avete bisogno di aiuto? Scrivetemi

Come vi chiamate?

Qual è la vostra email?

Come posso aiutarvi?