Dove sposarsi a Padova? Ecco qualche idea per le location per il tuo matrimonio.

Padova è una città immersa nella storia e nella vita universitaria, con palazzi bellissimi a farle da contorno. Mi piacciono i matrimoni urbani perché sono il contesto ideale per due innamorati che hanno visto i loro baci nascere sotto gli storici portici, o in Prato della Valle.

Le location per la cerimonia

Gli scorci interessanti non mancano, e anche la cerimonia può avere sede in location esclusive: oltre alla Sala Livido Paladin di Palazzo Moroni, disponibile solitamente per celebrazioni che avvengono il sabato mattina, c’è la Sala della Gran Guardia in Piazzo dei Signori. Ancora più eleganti e raffinate, le location di Sala Carmeli di Via Galilei, ampia e arricchita da bellissima affreschi, perfetta per un matrimonio ricercato ed elegante.

I matrimoni così come le unioni civili possono essere celebrati a Padova anche nel famosissimo caffè Petrocchi, che mette a disposizione la Sala Rossini e la Sala Rinascimentale.

La prima, situata nel piano nobile del Caffè Petrocchi, si distingue per il richiamo al colore dell’oro e del bianco, con un importante lampadario che sottolinea ancora di più la ricchezza della sala. La seconda, finemente affrescata e ancora dotata di alcuni arredi originali, è perfetta per un matrimonio dall’atmosfera chic e raffinata. Il Caffè Petrocchi potrebbe essere una location perfetta anche per un matrimonio sui toni autunnali, magari anche se state pensando di dare al vostro evento uno stile che richiami il tema del caffè.

Le location per il ricevimento: ville e castelli

Tra le location più esclusive della provincia di Padova dove festeggiare il ricevimento di nozze non posso non citare Villa Ca’ Marcello, una villa che vi incanterà a partire dal suo curatissimo giardino all’italiana. Le sale interne sono un viaggio nella storia e nell’eleganza, il giardino che si apre alle spalle della villa lascia spazio a moltissime interpretazioni, compresa una romantica cerimonia civile.

Vorrei inoltre farvi fare un viaggio nei più bei castelli della zona, a partire dal Castello del Catajo. Prestigioso, imponente e sofisticato, il Castello del Catajo con la sua storia e il suo charme si presta a diventare la location perfetta per un matrimonio elegante. Il giardino curato e le sale interne affrescate possono accogliere un evento importante con la certezza di regalare ai vostri ospiti un’esperienza indimenticabile.

Impossibile non menzionarvi il Castello di San Pelagio con il suo Museo del Volo: se pensate a un matrimonio a tema viaggio, e magari amate le mongolfiere, questo è il posto che fa per voi.

Altre tre alternative per scegliere un posto regale per il ricevimento delle vostre nozze, perfette se sognate di sentirvi principe e principessa nel giorno più indimenticabile della vita, sono il Castello di Lipsida e quello di Monselice.

A Conselve potete trovare Villa Ca’ Sagredo: il suo viale è perfetto per ospitare un tavolo imperiale per più di 100 persone proprio come accade a Villa Ca’ Marcello, ma in questo caso la villa è meno sofisticata, e nelle salette interne è possibile organizzare un piacevole aperitivo dinamico.

Se siete alla ricerca di una location più rustica vicina a Padova ma ugualmente ricca di charme, il mio consiglio è quello di optare per Le Risare. Soluzione poliedrica, romantica e versatile, si presta bene anche ad ospitare matrimoni importanti. Grazie ai suoi molti spazi e alle alternative, è possibile pensare a ricevimenti a pranzo con festa serale usufruendo di entrambe le barchesse e del grande giardino.

Indimenticabile anche Villa Petrobelli, situata a Bertipaglia: il giardino e la sua cinta muraria si prestano per bellissime foto, l’aia è una naturale pista da ballo e la sala interna è perfetta per un romantico ricevimento nuziale.

Avrete capito che nei dintorni di Padova non mancano le possibilità per organizzare un matrimonio speciale.

Arrivo quasi a conclusione questo viaggio nelle bellezze della provincia patavina con una proposta decisamente originale e fuori dalle righe, che trovo ideale per un matrimonio industrial, un po’ rock e invernale: conoscete BUH12, Building Urban Hub? Gli invitati saranno sicuramente spaesati dall’idea di trovarsi in zona industriale, ma quando entreranno sono certa che saranno rapiti dall’atmosfera che potremo costruire insieme. Cosa ne dite?

Le chiese dove sposarsi a Padova

Sposarsi in chiesa è sempre una scelta intima, personale e spirituale. Ci sono molte chiese a Padova e in provincia, da scegliere in funzione del vostro legame religioso e dal tipo di architettura che volete prendere in considerazione. Tra le chiese più importanti per sposarsi a Padova, in centro città, vi ricordo:

  • la Scoletta del Carmine, location adatta per un matrimonio sofisticato e per chi ama i luoghi affrescati
  • la Chiesa di S. Sofia, centralissima, tra le più antiche della città e costruita in pietra
  • il Duomo di Sant’Antonio, per un matrimonio estremamente di classe ed elegante
  • Cappella Eremitani, una delle mie preferite, che bilancia perfettamente maestosità e pulizia delle linee
  • Chiesa di San Nicolò, che si trova in centro città ed è più intima ma ugualmente elegante (e con un bel piazzale davanti)

Se invece preferite uscire dal centro storico (e dalla complessità del parcheggio), le mie chiese preferite in provincia di Padova sono:

  • il Santuario Santa Maria del Tresto a Ospedaletto Euganeo, da sogno!
  • l’Abbazia di Santo Stefano, a Due Carrare, semplice ma d’effetto con i suoi mattoni a vista
  • Spostandoci più nella zona dei Colli Euganei, vi consiglio la Chiesa di Luvigliano, a due passi da Villa dei Vescovi, e l’Abbazia di Praglia

Avete bisogno di aiuto? Scrivetemi

Come vi chiamate?

Qual è la vostra email?

Come posso aiutarvi?

Elisabetta Bilei Wedding Planner