L’Abbazia del Pero era una location perfetta per Giovanna e Damian, così innamorati della bellezza e della storia. Ma andiamo per gradi, partiamo dall’inizio. Giovanna e Damian avevano il timore che una Wedding Planner potesse entrare a gamba tesa nel loro progetto di stile, perché loro da designer avevano già le idee chiare sul mood, la palette cromatica, la stationary. È stato rassicurante per loro sapere che il mio ruolo poteva essere quello di accompagnarli alla piena realizzazione del loro sogno.

Damian è di origine franco-polacca, Giovanna è italiana, si sono conosciuti a Bordeaux per poi trasferirsi in Finlandia. Per chi mi conosce sa che questo mix di culture, visione cosmopolita e open-minded è di grande stimolo per me per lavorare a un progetto estremamente curato: durante loro trasferte abbiamo fatto grandi immersioni di appuntamenti, viaggi e pranzi insieme, durante la loro vita finlandese ci siamo tenuti in contatto con lunghe mail e interessanti call.

Siamo entrati nell’essenza di ogni aspetto, abbiamo ricercato l’empatia tra di noi e nel mettere insieme una squadra che rispondesse prima di tutto a questo requisito: il risultato è stato una poesia, un sogno. Il cielo minacciava pioggia, che è scesa proprio mentre la sposa si stava vestendo in location, ma che ha saputo smettere al momento giusto, regalandoci poi una giornata tersa e godibile.

È stato un grande ed esaltante viaggio, nel salutarli non ho potuto trattenere le lacrime, perché l’intensità della bellezza e delle emozioni che ci hanno coinvolto non sono altrimenti spiegabili.


Planning: Un Giorno su Misura // Catering service: Maggiordomus // Venue: Abbazia del Pero // Photo: Neroquette // Florist: Daisy Studio // Bridal Dress: Fausto Sari Atelier // Groom attire: Sartoria Fragomeni //Light design: Lampo Service

Elisabetta Bilei Wedding Planner

Avete bisogno di aiuto? Scrivetemi

Come vi chiamate?

Qual è la vostra email?

Come posso aiutarvi?