Open/Close Menu
Wedding Planner a Padova, Venezia, Treviso e ovunque

Matrimonio e imprevisti: alcuni aneddoti (e consigli per evitarli)

Organizzare un matrimonio è complesso. Ci sono situazioni a cui noi addetti ai lavori siamo abituati e altre che troviamo, ancora, inedite. Ma quando guardo gli sposi, vedo in loro la genuina inconsapevolezza. E penso che sia sano e giusto così.
Ci sono cose che si scoprono strada facendo, cose che si vivono e si vedono quel giorno, e cose che gli sposi forse non sapranno mai. Spesso, sono imprevisti che sono stati risolti prima che diventassero problemi. Per sapere cosa succede dietro le quinte a volte mi chiedo se basterebbe scrivere un libro, intanto per oggi ho deciso di raccontarvi qualcosa che difficilmente, in quanto sposi, vedrete in prima persona


I misteri della cerimonia

Persone che si siedono dove non dovrebbero (tipo, nei posti riservati dei genitori), oppure spostano sedie o cartellini con scritto “riservato” a proprio piacimento, oppure ancora vanno a toccare i fiori sul tavolo della celebrazione per vedere se sono veri o finti (!!!). Oppure, perché no, a fronte di un ritardo imprevisto della sposa il celebrante (religioso o civile), che minaccia di andarsene o di iniziare senza di lei.
La cerimonia è sempre un momento di grandi aspettative, e questo può generare facili imprevisti. In più, spesso, i tempi sono ben delineati e un ritardo può comportare conseguenze su più fronti.
È un passaggio così importante che solitamente andiamo a presidiarla in due prima della vestizione, e una di noi resta lì ad accogliere gli ospiti, quindi lo sposo, e solo alla fine arrivo io per far arrivare la sposa e gestire gli ingressi, le fedi, le musiche.
È un momento magico, ma come ogni magia che si rispetti per manifestarsi ha bisogno dei suoi riti e delle sue regole.


Le famiglie e le loro dinamiche

Se mi intervistassero per capire com’è cambiata la famiglia italiana penso che avrei molti aneddoti da raccontare. Agli sposi chiedo di dirmi tutto, anche i dettagli che per loro sono imbarazzanti. Non ho giudizi verso nessuno, ho visto genitori separati, non graditi, con nuove famiglie, sposati con altre persone all’interno della stessa famiglia, papà o mamme defunti e nuovi papà o mamme che hanno fatto da genitori allo sposo o alla sposa.
Ho avuto anche un ex fidanzato della sposa con passate minacce di stalking da bloccare, nel caso si fosse presentato alla cerimonia. Quindi, non vergognatevi con me: io devo sapere tutto non per giudicarvi, ma perché trovare il modo di comunicare a tutti i fornitori le giuste informazioni eviterà, ad esempio, che i fotografi chiamino mamma e papà insieme, senza sapere che uno dei due non c’è, non gradisce, ha una nuova persona al suo fianco con cui vuole fare la foto di rito.


Le richieste degli amici

Giochi, scherzi, proiezioni video, ma anche regali speciali o sorprese ad hoc: a tutti dico una cosa sola. Possiamo organizzare ogni cosa, se lo facciamo bene. Evitiamo scenate o colpi di teatro il giorno del matrimonio, perché il timing della giornata ha un senso che è stato costruito tra tutti i fornitori e gli sposi, per cui c’è un preciso spazio e momento in cui possiamo dedicare la giusta attenzione anche a quello che voi avete fatto per loro.
Io preferisco che gli amici abbiano il mio numero di telefono e qualche giorno prima ci coordiamo su necessità, tempi e logistica. Cercare di scavalcarmi e cambiare i piani non crea un danno a me, crea un danno agli amici che si sposano.
Ricordo bene gli amici dello sposo che hanno cercato di infilarsi nel taglio torta per “precettare” gli sposi e farli partecipare ai loro scherzi: la torta era già pronta e in postazione, non avremmo aspettato oltre. Abbiamo dovuto fermare a metà il momento degli sposi una parte degli scherzi per farli riprendere successivamente, e mi sono detta: non sarebbe stato più intelligente rispettare quanto stabilito insieme?
E voi futuri sposi avete degli imprevisti che temete più di altri?
The following two tabs change content below.
Avatar
Mi chiamo Elisabetta e sono un'organizzatrice di matrimoni su misura: affianco gli sposi nella costruzione del percorso che li porterà al giorno delle nozze, con originalità e affidabilità. Sono curiosa e sorridente, ho sempre con me un quaderno e tante idee.
© 2020 Un giorno su misura - P.IVA 04859620280 - Credits: Web Design di Studio Madesign e fotografie di Officine BiancospinoPrivacy PolicyCookie Policy