Open/Close Menu
Wedding Planner a Padova, Venezia, Treviso e ovunque

Per organizzare il matrimonio devo avere una wedding planner?

Se vuoi la risposta breve e sapere se per organizzare il matrimonio devi avere una Wedding Planner, per poi passare serenamente oltre: la risposta è no, non devi. Se invece sei interessata a capirne di più, allora è l’articolo giusto per te.

Una wedding planner non è adatta a tutti, non la consiglierei a tutte le coppie e io per prima non lavorerei con chiunque: ci sono persone che scelgono un matrimonio molto lineare, poco impegnativo, sia nel budget che nello stile e nella definizione dei dettagli, magari in un ristorante. Ci sono coppie che pensano che la Wedding Planner sceglierà tutto per loro, che li boicotterà e che stia cercando di fregarli: neanche per loro la Wedding Planner è una professionista adatta.

Si deve creare un rapporto di affinità e fiducia, per lavorare con una Wedding Planner. Per questo, anche una professionista può dire di no a una coppia se non sente che sia il cliente giusto (io lo faccio, perché lo scegliersi vale da entrambe le parti). La coppia deve sentire un modo comune di pensare e di sognare il proprio matrimonio: a me piace l’idea che ognuno abbia la propria visione di quel giorno, il proprio modo di esprimersi che in quel giorno prende vita. È importante metterlo in chiaro, per capire se la destinazione sia comune, e se quella professionista può essere quella giusta per interpretare e aiutare la narrazione di quel giorno speciale. Io infatti non organizzo matrimoni tutti uguali, ma per ogni storia cerco di tirare fuori elementi e peculiarità che li rendano davvero unici. Guarda questo evento e poi guarda questo, e dimmi se sono riuscita a spiegarti cosa intendo.

Perché siamo tutti diversi, ogni professionista ha il proprio modus operandi, e una coppia dovrebbe scegliere quella che sente migliore per le proprie esigenze: quello che so è che una Wedding Planner spesso ha una missione, si impegna per guidare i suoi sposi verso la massima realizzazione possibile. Vuol dire che se può chiedere a un fornitore di fare il 110% per voi lo farà, se in virtù di un rapporto privilegiato può portare qualcosa nella vostra direzione lo farà, e saprà come mediare le posizioni per darvi tutto ciò che è possibile. Se voi vi fiderete, la professionista al vostro fianco porterà al vostro fianco la squadra giusta per voi, le idee creative adatte al vostro mood e le soluzioni che scoprirete essere davvero perfette per la interpretare la vostra storia.

Ad esempio, io lavoro con molti  fornitori, e per ogni coppia propongo un ventaglio di proposte adeguate, per andare poi a comporre insieme la squadra migliore, che è un mix di caratteristiche personali e stilistiche, di flessibilità e di budget. Quindi, non sono io che prendo delle decisioni, ma agli sposi suggerisco e presento quelli che mi sembrano le soluzioni più adeguate a quello che loro hanno scelto di farmi percepire, e poi insieme facciamo le diverse valutazioni.

Sposi 2021, volete che ne parliamo? Scrivetemi per fissare una call conoscitiva, vi aspetto. Se invece cercate una consulenza per un piccolo tratto del vostro lungo viaggio di organizzazione del matrimonio (e portarvi a casa i segreti di un’addetta ai lavori), scoprite il nuovo servizio Fai da Me – Il Gps per Sposi Indipendenti: è in promozione per il mese di maggio 2020!

The following two tabs change content below.
Avatar
Mi chiamo Elisabetta e sono un'organizzatrice di matrimoni su misura: affianco gli sposi nella costruzione del percorso che li porterà al giorno delle nozze, con originalità e affidabilità. Sono curiosa e sorridente, ho sempre con me un quaderno e tante idee.
© 2020 Un giorno su misura - P.IVA 04859620280 - Credits: Web Design di Studio Madesign e fotografie di Officine BiancospinoPrivacy PolicyCookie Policy